Goldstalgia Vol.1

Goldstalgia web cover

DOWNLOAD NOW

Prima che l’Hip Hop fosse mainstream la scena nostrana è stata nutrita per vent’anni di autoproduzioni strettamente underground per poi muovere verso la metà degli anni novanta i primi passi nel territorio “nazional-popolare”. Ho pensato di risfoderare i vecchi vinili, molti dei quali rari o introvabili, per raccontarvi cosa succedeva prima che il rap fosse conosciuto e riconosciuto da chiunque. Non tutto quello che usciva suonava bene, non necessariamente aveva spessore, a volte le produzioni erano discutibili, altre il rap era ingenuo e primitivo. Ma anche questa è la musica che ha cresciuto la mia generazione assieme al rap ameriacano Old School e della Golden Age, mi sembra quindi giusto tributare le nostre origini con una serie di mixtapes “members only”. In questo primo volume (altri a venire nei prossimi mesi se me li chiederete) chicche e rarità di Onda Rossa Posse (da cui nacquero Assalti Frontali), Lou X, Sud Sound System, Radical Stuff (gruppo che comprendeva tra i membri Kaos One, qui in una quasi inedita versione in inglese e Dj Skizo), e remix vari.
Volete sapere come suonavano Mistaman e Dj Shocca 20 anni fa? Cosa combinava Chief a Milano prima di uscire col suo primo album ufficiale assieme ai soci? Non avete mai sentito la versione integrale de “La casa è un diritto”, il classico del Comitato?
Scaricalo ORA!

 

Start typing and press Enter to search

dopemanNITRO-ok